Aree di lavoro e sigillatura
> Impianto di verniciatura > Aree di lavoro e sigillatura >

slide135

Un isolamento acustico appropriato e una sigillatura adeguata assicurano impermeabilità all’acqua e comfort a bordo dei veicoli; per raggiungere un risultato accurato è però necessario uno studio completo di ergonomia delle stazioni di lavoro manuali e delle applicazioni automatiche.

Geico si serve della sua lunga esperienza per fornire linee di sigillatura sia manuali sia automatiche studiate per ottimizzare la applicazione e il flusso dei materiali di consumo ; Geico, inoltre, fornisce convogliatori specifici per le applicazioni sottoscocca in modo da far fronte ai requisiti ergonomici propri delle lavorazioni interessate.

 

 

slide-1

Geico fornisce un’ampia varietà di cabine e aree di lavoro per ogni tipo di operazione che deve essere eseguita in un reparto di verniciatura; dalle cabine di carteggiatura a secco e/o a umido alle aree di ispezione e controllo, alle cabine per ritocchi e non solo: tipologie diverse e personalizzate di pavimentazione, ventilazione, illuminazione, attrezzature o strumentazioni specifiche sono infatti disponibili per meglio far fronte alle specifiche richieste di ogni singola operazione.

Un’attenzione particolare è riservata ai sistemi di ventilazione che sono studiati in modo tale da ottimizzare il flusso d’aria in ogni area così da ridurre al minimo il consumo di energia per la climatizzazione dell’aria.

 

slide20

È un sistema di trasporto modulare e flessibile nel moto che permette di movimentare le scocche all’interno delle zone di lavoro.

Questo convogliatore è un derivato dei sistemi di trasporto a skid modulari (sequenza di tavole) usati per il collegamento delle diverse aree di un paintshop. È una soluzione molto semplice anche nell’installazione meccanica.

slide9

Il Chain Conveyor è un sistema semplice e collaudato che permette di movimentare le scocche all’interno delle zone di lavoro con un moto continuo.

Questo convogliatore è sostanzialmente una catena su cui le scocche su skid vengono appoggiate ad un passo normalmente fisso o variabile, che avanza ad una velocità fissa che determina il tempo ciclo.

Gli automatismi di applicazione o gli operatori eseguono il ciclo “inseguendo” le scocche che si muovono senza fermarsi. Il tipo di processo e quindi l’ambiente in cui si colloca richiede protezioni ed accorgimenti speciali.

SLIDE201

È il trasportatore a terra a rulli direttamente integrato nelle parti di impianto. Il risultato è un sistema modulare e compatto con un minor numero di superfici esposte  soggette allo sporcamento che garantiscono una facilità di pulizia e manutenzione. Il convogliatore integrato, oltre ad essere un sistema semplice e collaudato, vanta una rapidità di installazione e semplicità di commissioning.

In generale il trasportatore è un componente a parte che viene inserito nell’impianto e gestito separatamente dall’impianto stesso. Compatibilmente con le caratteristiche richieste dal luogo di lavoro (cabina di verniciatura, sigillature, working-deck, zone di controllo o lavorazione manuale, stoccaggi, ecc.), Geico ha appositamente messo a punto una soluzione impiantistica che permette di integrare i componenti del sistema di trasporto direttamente alle strutture o al pavimento della parte di impianto

slide113

È un sistema di trasporto appositamente studiato per movimentare le scocche garantendo un’accessibilità ergonomica alla parte inferiore del pianale delle stesse. J-Roll è infatti nato con lo specifico obiettivo di agevolare le operazioni di sigillatura sottoscocca o applicazione del PVC.

J-Roll è una soluzione estremamente semplice ed è caratterizzato da un sistema di movimentazione solido indicato per carichi pesanti o scocche di grandi dimensioni.

EMS

Il sistema di trasporto automotore oltre  che per il pretrattamento e la cataforesi, in impianti a bassa produzione, può essere impiegato come convogliatore specifico per la zona di applicazione del PVC sotto scocca. Si tratta di un sistema semplice ed affidabile di facile gestione e manutezione.

Tra i vantaggi di questa soluzione vi è la possibilità di variare la produzione variando il numero di carrelli e il carico della scocca in automatico.

slide115

  • È il sistema di trasporto appositamente studiato per movimentare le scocche garantendo un’accessibilità ergonomica alla parte inferiore del pianale delle scocche. Il sistema può essere usato per agevolare tutte le operazioni che devono essere eseguite nel sottoscocca (come ad esempio l’applicazione PVC, la sigillatura o la mascheratura/demascheratura) che risulta essere completamente libera da ingombri dovuti dai sistemi di bloccaggio. È  costituito da uno skid attrezzato che può sostenere la scocca all’estremità anteriore e posteriore, e tramite un sistema di ingranaggi può farla ruotare lungo il suo asse longitudinale;
  • Lo skid porta-scocca può muoversi orizzontalmente e passare da una postazione di lavoro alla successiva tramite delle tavole a rulli; in corrispondenza della stazione di rotazione, in automatico, un meccanismo di trasmissione del moto rotatorio si inserisce nello skid attrezzato, permettendo all’operatore di far ruotare la scocca nella posizione più ergonomica in funzione delle proprie esigenze lavorative.

. Successivamente la scocca si sposta sulle tavole nella stazione successiva, rimanendo nella posizione impostata fino a che, giungendo in un’altra postazione di controllo della rotazione, questa può essere cambiata da un operatore.

Un ulteriore vantaggio del sistema Ergo-Roll è il costo ridotto degli skid attrezzati che sono privi del motore di movimentazione ma si connettono ad esso solo nelle stazioni dedicate.